Bearded Collie

Bearded Collie: origini, carattere e prezzo

Il Bearded Collie chiamato anche collie barbuto, è un cane di medie dimensioni molto dolce, docile e intelligente. Il suo aspetto, il pelo lungo e i baffi rendono questa razza simpatica a prima vista e molto amata dai bambini. Effettivamente Effettivamente questo amico è molto giocherellone e intelligente e ama passare il suo tempo con gli umani.

Anche se riconosciuto dalla FCI nella sezione dei cani da pastore, non è un cane da guardia. Certo se entra in casa uno sconosciuto abbaia un po', ma è più probabile che inizi a giocare con lui e scodinzolare più che aggredirlo. Infatti, la razza non mostra comportamenti aggressivi e al contempo non li sopporta. Infatti, se viene aggredito o sgridato dal padrone si intristisce e rabbuia. 

Questa razza di origine britannica, si presenta ideale per la compagnia, il Bearded Collie ha tanti aspetti positivi e si adatta anche all'addestramento. Ma vediamo insieme quali sono le sue caratteristiche fisiche, il carattere e le sue origini.

Le origini del Bearded Collie

Bearded Collie in giardino che annusa dei fiori

Bandiera Inglese

Nazionalità: Gran Bretagna

Classificazione F.C.I.: Sezione 1-Cani da Pastore

La storia del Bearded Collie inizia quando i Magiari, popolo proveniente dall'Asia si insediò nelle zone dell'Ungheria. Molto probabilmente il cane nasce dall'incrocio di un Bobtail con una forma primitiva di Collie.

La sua diffusione e l'interesse verso questa razza iniziò nella metà del 500, quando un commerciante Polacco decise di portare il cane con sé in Scozia come cane da pastore. I cani da lui portati, si dimostrarono così validi con le pecore, che furono diversi gli allevatori che volevano adottarli per badare al gregge.

Grazie a questa loro caratteristica la razza si insedio e crebbe in Inghilterra e nelle valli scozzesi. All'epoca non si aveva uno standard riconosciuto e probabilmente la razza ha visto nei secoli altri incroci prima di raggiungere le caratteristiche che conosciamo oggi. L'avvio della selezione di collie barbuti, comunque la selezione avviene nel 1912. Il riconoscimento ufficiale invece avvenne nel 1964 e ne venne approvato lo Standard FCI. 

Bearded Collie Carattere e Attitudini

Il Bearded Collie è un cane vivace, sicuro di sé ma anche molto generoso e attivo. Il cane si dimostra molto intelligente e non da segni di aggressività o nervosismo. Il suo sguardo molto dolce e la sua vivacità lo rendono molto amato dai bambini e dalle famiglie.

Le caratteristiche principali del suo carattere:

Affettuoso
Questa razza è davvero molto affettuoso, si adatta alle persone di tutte le età e si adatta principalmente alla vita in famiglia, con i bambini e anche con altri cani.

Giocherellone
Ama stare in compagnia e ha bisogno di giocare, passare del tempo con il suo padrone o con i bambini. Ha bisogno di correre e giocare molto, ma in alcuni momenti si abbandono anche alle coccole.

Ubbidiente
Il cane ubbidisce in modo intelligente a tutti i membri della famiglia. Si adatta ad ogni convivenza e rispetta al massimo tutti i suoi coinquilini.

Allegro
L'allegria è una delle caratteristiche principali del Bearded Collie. Difficilmente se trattato bene e se si gioca con lui diventa triste. Gli unici momenti di tristezza sono quelli di quando viene sgridato.

Intelligente
La sua spiccata intelligenza gli permette di adattarsi facilmente ad ogni situazione e lo rende idoneo all'addestramento e alle gare canine e agility dog.

Aspetto e caratteristiche fisiche

Bearded Collie bagnato in spiaggia

Il Bearded Collie ha delle caratteristiche fisiche che lo rendono ideale anche per la vita in appartamento oltre che in appartamento. Ha una bella andatura, un musetto molto dolce grazie al tartufo leggermente quadrato e un pelo folto e morbido.

Aspetto generale
La razza si presenta di taglia media, ha un fisico asciutto e la sua costituzione è forte e robusta. Ha un'espressione brillante e intelligente. Il muso ha lineamenti forti, mentre la scatola cranica è capace, il cranio ampio, piatto e quadrato. Il tartufo può essere nero, ma in altre occasioni si adatta anche al coloro del mantello.

Pelo e colore
Il Collie barbuto presenta un pelo molto lungo, la peluria si presenta anche sul muso e forma una specie di barba con dei lunghi baffi. Il sottopelo è fitto, molto soffice e simile a quello di una pelliccia. Il pelo esterno, invece, è piatto, ruvido, irsuto e molto forte. Il colore accettato dallo standard va dal grigio ardesia, nero, blu, marrone, sabbia, fulvo e rossiccio e sono ammessi sia con sia senza macchie.

Occhi
Gli occhi di solito hanno lo stesso colore del mantello, sono larghi e leggermente rotondi il ché gli da un'espressione sempre affettuosa e dolce.

Taglia
Il peso del cane oscilla tra i 18 e i 27 kg sia per i maschi sia per le femmine. Le differenze invece si misurano al garrese, i maschi raggiungono un'altezza massima di 56 cm, mentre le femmine pari a 53.

Vita, salute, alimentazione, consigli

Grazie alla sua intelligenza e docilità sono sempre più coloro che scelgono di adottare un Bearded Collie. Infatti, è facile da addestrare, non ha atteggiamenti aggressivi e vive molto bene in famiglia, con i bambini e con le persone dinamiche. 

Dove vive meglio
Ama molto vivere all'aria aperta ma molti esemplari hanno dimostrato di vivere molto bene in appartamento.

Alimentazione
Si può scegliere sia di alimentarlo con le crocchette sia con cibo fresco.

Longevità
Vive all'incirca tra i 12 e i 14 anni.

Salute
Si consiglia di porre attenzione alle orecchie perché soggetto a otite. Per il resto non si riscontrano particolari patologie.

Consigli
Il cane da cucciolo ha bisogno di più attenzioni, inoltre questo è il momento migliore per addestrarlo, mentre lo sì fa bisogna porre attenzione a non farlo annoiare e rendere l'addestramento un momento di gioco. Ama lavorare e instaurare un rapporto con il suo padrone e conviventi.

Prezzo cuccioli Bearded Collie

Il prezzo dei cuccioli è all'incirca di 1000 euro. Questa razza non è particolarmente diffusa in Italia e per acquistarne uno bisogna rivolgersi agli allevatori inglesi.