Segugi e cani per piste di sangue

I segugi e i cani per pista di sangue sono animali molto autonomi che instaurano sin da subito un legame molto profondo e viscerale con il loro padrone. Hanno un’innata predisposizione alla caccia che svolgono in totale autonomia e con disciplina.


Tutte le razze incluse nel gruppo sono comunemente chiamate "cani da naso"  perché sono dotate di un olfatto molto sviluppato che le guida alla ricerca delle prede e di un fisico prestante che le rendono adatte a particolari attività venatorie come la caccia ai cinghiali, lepri, cervi e daini. Capita che, durante le sessioni di caccia, questi animali lavorino in branco, per questo motivo sono abituati alla convivenza e alla collaborazione con gli altri cani e sanno rispettare le gerarchie del gruppo.

Caratteristiche fisiche

Questi cani sono  di taglia media o grande, sono molto forti e si distinguono per la forte reattività che li rende adatti alla corsa veloce. Tra le loro peculiarità c’è senz’altro la voce, con un timbro variabile a seconda della razza, il cui del tono viene regolato in funzione all’azione di caccia che sta compiendo.

Carattere

Tutti questi cani hanno un carattere molto emotivo, a tratti ansioso, e soffrono quando il loro padrone, con il quale instaurano un legame molto intenso e profondo, è assente. Questi cani sono così legati ai loro padroni da sviluppare spesso una vera dipendenza fisica che va controllata sin da subito per evitare che il cane soffra e sia irrequieto. Questi non sono cani docili ma d’altro canto sono molto curiosi e, se necessario, aggressivi e combattivi -soprattutto nella caccia-.  Non sono animali aggressivi o pericolosi per l’uomo.

Razza

Questo gruppo include 70 razze canine che si dividono in varie sezioni: segugi di taglia grande, media e piccola. Cani da pista di sangue e razze affini.

Recensioni delle razze canine - segugi e cani per piste di sangue